Uno shooting di gravidanza diverso dal solito

L’8°e il 9° mese di gravidanza sono perfetti per organizzare un servizio fotografico di gravidanza. La pancia è ben visibile, la cartellina con le ecografie è un tesoro di ricordi e i cassetti iniziano ad essere pieni dei primi vestitini del piccolo in arrivo.
Ci sono tutti gli ingredienti per un emozionante shooting maternity.

A casa come in studio

L’idea di uno shooting maternity a casa è nata poche ore prima dell’appuntamento.
Per questo servizio fotografico di gravidanza avevamo pensato al mare e alla spiaggia di Baratti, ma il tempo non era d’accordo.
Ecco allora la proposta di restare al caldo, nel proprio appartamento.

Niente flash, niente sfondi: solo luce naturale e le cose di tutti i giorni come cornice.

A casa come in studio, insomma: ma più intimo.

mani a cuore sul pancione